02. Artí­culos

Shanghai short history

Prostituta dell’est, Parigi della Cina, Regina dell’Oriente; cittá delle facili ricchezze, dei profitti illeciti e delle fortune perse ai dadi; patria di avventurieri, truffatori, scommettitori, spacciatori di droga, ricchi oziosi, dandy, magnati, missionari, gangster e ruffiani; metropoli che lancia le rivoluzioni e danza nel momento in cui la rivoluzione passa per la strada della cittá .

Shangai city


Tutto precipitá improvvisamente nel 1949: le masse cominciarono a cambiare rotta, seguendo le rigorose tendenze del marxismo-leninismo e l’urlo delle sirene delle fabbriche; e durante tutti questi anni di oblio gli architetti di questo esperimento sociale hanno tenuto chiusa con fermezza la porta del passato di Shanghai.

Shanghai city

Oggi la cittá si é risvegliata e si sta liberando dai legami con gli avvenimenti recenti. Il sole sorge ogni giorno su questo luogo che incarna le enormi disparitá della Cina moderna. La storia compare di nuovo a Shanghai e la risistema sulla cartina.